Scuola e fibrosi cistica

LIFC ed il MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno stipulato un Protocollo di Intesa (firmato nel 2008 e rinnovato nel 2013) con il quale si impegnano, ognuno per le proprie competenze, a collaborare al fine di formare e sensibilizzare le istituzioni scolastiche tutte e gli studenti sulla FC, favorire la presa in carico degli studenti affetti da FC e promuovere progetti  di conoscenza della patologia.

Il bambino/studente affetto da FC durante tutto il suo percorso di studi:

  • Istruzione primaria (asilo nido, materna, elementari)
  • Istruzione secondaria (medie, superiori)
  • Istruzione superiore (università, formazione professionale)

grazie al riconoscimento dello status di portatore d’handicap (Legge 104/92) e di invalido civile (Legge 118/71), ha diritto ad usufruire di percorsi personalizzati (PDP) sulla base dei BES (Bisogni Educativi Speciali), alle tasse scolastiche ed universitariealla scuola in ospedale e domiciliare e somministrazione di farmaci in orario scolastico. 

CORSO BASE PER DIRIGENTI ED INSEGNANTI

“Tutti in classe – oggi parliamo di fibrosi cistica”

Video Corsi

© 2017 LIFC Lega Italiana Fibrosi Cistica - ONLUS - Viale Regina Margherita, 306 00198 Roma | Codice Fiscale 80233410580.