[non mostrare al prossimo accesso] Aggiorna il tuo browser per visualizzare in modo ottimale la pagina del sito
Registrati
Ricordami per 90 giorni | Recupera User o Password
Se hai una mail Alice (attivata con l'adsl di Telecom Italia), inserisci l'indirizzo mail per esteso, es: username@alice.it
esci
Registrati
Vuoi accedere utilizzando
Username o Password? Clicca qui!
Inserisci il numero della linea
fissa da cui stai navigando

187 News

2015-02-04 00:00:00

Telecom Italia sostiene LEGA ITALIANA FIBROSI CISTICA ONLUS.

L’ex vivo lung perfusion è una tecnica che consente di prelevare i polmoni da un donatore a cuore battente ma deceduto dal punto di vista cerebrale, permettendo di rimuovere dai polmoni mediatori chimici dannosi, acqua in eccesso e di aspirare le secrezioni all'interno dei bronchi. Questo tecnica innovativa, al momento in uso solo in 4 Centri Trapianto in Italia (Milano, Padova, Roma, Torino), consente di aumentare la disponibilità di polmoni idonei al trapianto accorciando significativamente i tempi delle liste di attesa. In merito al trapianto bipolmonare in Italia si è passati dai 99 trapianti del 2013 ai 73 del 2014 in controtendenza con il numero dei donatori di organo che nell’ultimo ventennio è andato via via crescendo.
Il ricavato della raccolta tramite sarà interamente destinato al finanziamento degli interventi di ricondizionamento ognuno dei quali ha un costo di 5000 Euro per coppia di polmoni.
 
Dal 9 febbraio al 1 marzo 2015 contribuisci anche tu con Telecom Italia alla raccolta fondi per aumentare la disponibilità di polmoni per il trapianto. Per farlo puoi:

  • donare 2  o 5 euro, chiamando da una linea fissa Telecom Italia il numero 45509
  • donare 2 euro, inviando uno SMS solidale al numero 45509 da tutti i telefonini personali di Rete Mobile dei clienti Telecom Italia (sono esclusi i clienti Corporate e le Utenze Aziendali non abilitati).
Al termine dell'iniziativa Telecom Italia verserà a Lega Italiana Fibrosi Cistica  l’intero ammontare di tutti gli importi effettivamente donati.
 
Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus (LIFC) rappresenta 15.000 persone toccate da questa patologia genetica, cronica ed evolutiva (circa 5.000 pazienti e loro familiari). E’ l’unica associazione in Italia che si fa carico di tutti gli spetti della vita dei pazienti e delle loro famiglie, dalla qualità delle cure alla qualità della vita, dalla tutela sociale alla promozione di programmi di Ricerca volti a migliorare la diagnosi precoce, la cura e la riabilitazione.
Per maggiori informazioni vai sul sito: http://www.fibrosicistica.it