News

Indietro

LE RASSICURAZIONI AIFA SULL’EMERGENZA CREON®

A seguito delle segnalazioni pervenute da pazienti e famiglie in merito alla carenza del Creon® nelle formulazioni 10.000 e 25.000, LIFC ha sottoposto il problema alla Segreteria Tecnica dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), evidenziando come la situazione stia assumendo un carattere di emergenza. 

Creon® 25.000

Il Creon® infatti è l’unico enzima pancreatico disponibile nel trattamento della fibrosi cistica. 
La Segreteria Scientifica della Direzione Generale AIFA ha appena risposto chiarendo quanto segue:  

“Gentilissima Presidente,
relativamente alla carenza del farmaco Creon®, da una verifica effettuata è risultato che l’Azienda ha attraversato un periodo di interruzione temporanea, tra il 30 giugno ed il 7 luglio, a causa del cambio del sistema gestione degli ordini. Ad oggi, tali sistemi hanno ripreso la normale operatività.

L’Azienda ha inoltre attivato un gruppo di lavoro straordinario per evadere con assoluta priorità gli ordini ricevuti nel periodo di riferimento, allo scopo di ristabilire progressivamente l’ordinaria evasione delle richieste di fornitura in tempi rapidi.

In riferimento al farmaco Creon® è stato confermato che non ricorrono criticità in merito alla disponibilità e che le forniture saranno evase in tempi rapidi.
La situazione dello stock attualmente disponibile è di:
193.000 pezzi di Creon® da 10.000;
11.193 pezzi di Creon® 25.000.

Con l’auspicio di averLe fornito informazioni utili, rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti,
La Segreteria Scientifica della Direzione Generale”

© 2017 LIFC Lega Italiana Fibrosi Cistica - ONLUS - Viale Regina Margherita, 306 00198 Roma | Codice Fiscale 80233410580.