News

Indietro

Tutti in campo con Playon, il torneo dei giovanissimi che sostiene il progetto Telemedicina

La campagna Playon, presentata ufficialmente lo scorso Novembre durante il IV Forum Italiano sulla Fibrosi Cistica, è entrata nel vivo: è iniziato infatti il 29 Maggio il torneo di calcio che vede ben 12 squadre dilettantistiche ed una di professionisti scendere in campo per sostenere il progetto di Telemedicina che permetterà di curare a distanza con tecniche mediche ed informatiche innovative i pazienti in attesa di trapianto o trapiantati. L’iniziativa, che prende il nome dal verbo inglese ‘to play on’ ovvero ‘continuare a giocare’ e vuole esprimere l’importanza di rialzarsi e riprendere le proprie attività, la propria vita ed i propri sogni anche con le difficoltà della malattia, come dopo un fallo subito durante una partita di calcio, si svolge presso il campo sportivo G. Maggio di Cogoleto (GE) ed ha ricevuto il sostegno della Regione Liguria, del Comune di Cogoleto e della Lega Nazionale Dilettanti.

Numerosi gli sponsor ed i donatori che, tramite il sito dedicato www.torneoplayon.it e la pagina dedicata su Facebook possono seguire quotidianamente lo svolgimento del torneo ed effettuare una donazione per il progetto Telemedicina. Questa manifestazione rinnova il felice connubio tra sport, solidarietà e attenzione alla patologia che da molti anni è al centro delle attività di LIFC: per le persone affette da fibrosi cistica è infatti molto importante abbinare alle cure uno stile di vita sano e un’attività fisica regolare e monitorata.

© 2017 LIFC Lega Italiana Fibrosi Cistica - ONLUS - Viale Regina Margherita, 306 00198 Roma | Codice Fiscale 80233410580.